PUBBLICATO IL BANDO PER IL CONCORSO “IL GIULLARE A SCUOLA”

 

prova gufoo 3Torna dopo due anni il concorso artistico riservato al mondo della Scuola, in particolare quest’anno per le Scuole della Città di Trani e della Città di Bisceglie, che consente ai bambini, adolescenti e giovani di cimentarsi con elaborati artistici per raccontare cosa è per loro la diversità.

Il concorso è aperto a tutti gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado: ciascuna scuola è libera di scegliere se presentare un lavoro individuale, di gruppo, di classe, di interclasse o di istituto. Scopo del concorso è stimolare una sempre crescente attenzione e sensibilità culturale che abbia come valori l’integrazione di ogni differenza e di ogni diversa abilità.

Le opere artistiche partecipanti potranno essere grafico-pittoriche, scultoree, poetiche, fotografiche, multimediali, ecc. purchè rispettino il tema del concorso.

Il Giullare a Scuola è stato realizzato in alcune delle edizioni passate come opportunità data alle classi di riflettere sul tema della diversità e tramutare in forma artistica quanto emerso. Un concorso che generalmente con l’aiuto di sponsor privati ha consentito alle scuole vincitrici di poter fruire di un premio a sostegno delle attività della scuola.

Ci sarà tempo fino al 31 MARZO 2020  per candidarsi.

La premiazione avverrà in occasione delle due matineè di spettacolo/sensibilizzazione per le scuole organizzate presso il Cinema Impero di Trani nelle giornate di martedì 28 e mercoledì 29 aprile 2020 e il Politeama di Bisceglie nella giornata di martedì 5 maggio 2020 in cui le classi/l’alunno che avranno vinto saranno invitati con i propri insegnanti.

Per ogni Info è sufficiente cliccare sul link di seguito:

regolamento Giullare a scuola

allegato 1

Download PDF

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>