PREMIO 2019

 

67177238_10216899440712195_7798957922821603328_o

 PAOLO NICOLOSI: 

Il Premio nazionale “Il Giullare 2019” viene consegnato al ballerino Paolo Nicolosi, o meglio come lui preferisce a Pablo el bono. Ha solo19 anni ed è un giovane ballerino che ha trovato nella danza la migliore forma di espressione. Con coraggio e caparbietà ha partecipato ad una selezione per “Ballando con le stelle on the road” e si è guadagnato la partecipazione al programma condotto da Milly Carlucci. A Paolo va il Premio Nazionale Il Giullare 2019 per aver dimostrato che il talento e la passione possono trasformarsi in successo quando sono supportati da forza, tenacia e sacrificio. Grazie a Paolo perchè dimostra quotidianamente che l’arte non solo supera qualunque barriera, ma che rappresenta un’opportunità unica da accogliere e vivere fino in fondo abbattendo i limiti mentali e culturali che paralizzano.

 

67297664_10216899507633868_836285550494220288_o

COMPAGNIA DEL CIGNO: 

Il Premio Il Giullare 2019 viene consegnato alla serie di successo di Rai ! La Compagnia del Cigno – Regia di Ivan Cotroneo. Sette ragazzi (uno per nota) che fanno i musicisti, che affrontano lo spartito di carta e della vita, diretti da un professore «cattivo» severo, rigoroso, implacabile, che li allena anche a fare i conti con l’ingiustizia. La serie è un romanzo di formazione, una commedia umana e corale che alterna ironia  e dramma, momenti di riflessione a scambi di battute, soprattutto uno spettro di situazioni in cui immedesimarsi: un esempio soprattutto per la storia della pianista non vedente, Sara è molto intelligente e sarcastica ha dovuto conquistarsi da sola l’indipendenza per non sentirsi diversa dagli altri. Sara che con la sua forza e gioia di vivere ha combattuto contro compagni e due autorità, per poter suonare nell’orchestra. Il Premio Il Giullare 2019 va a «La compagnia del cigno» per aver dato spazio a talenti giovani che contro ogni barriera possono raggiungere tutti i traguardi che si sono posti.

67432021_10216899478073129_3086508758994518016_o

DAMIANO E MARGHERITA TERCON: 

Il Premio Il Giullare 2019 viene conferito a Damiano e Margherita Tercon: due fratelli che si sono esibiti con la loro performance nella trasmissione “Italia’s got talent 2019”, giungendo in semifinale. Lui 37 anni anni con sindrome di Asperger, lavora nella serigrafia della sua città con il sogno di una famiglia e quattro figli; lei formatrice per una famosa azienda, è diplomata nella scuola d’arte drammatica di teatro a Milano. Sul palco solo l’amore, il talento e l’arte che riabilita, crea e cura in quella dimensione della libertà profonda che permette di aprirsi verso nuovi percorsi e alla vita in relazione. L’esibizione totalmente fuori dal pietismo e l’autismo solo come un valore aggiunto sono stati gli ingredienti vincenti: a Damiano e Margherita viene consegnato il Premio Nazionale Il Giullare 2019 per aver dimostrato che si può andare contro ogni barriera se si osserva la diversità come risorsa specifica dell’essere umano, rinnovamento e arricchimento condiviso.

67726899_10216899510913950_5782433320939814912_o

FILM UP&DOWN UN FILM NORMALE: 

Il Premio Il Giullare 2019 viene conferito al Film Up & Down – Un film normale: un documentario del 2018 diretto da Paolo Ruffini e Francesco Pacini con Paolo Ruffini, Lamberto Giannini e gli attori della Compagnia Mayor Von Frinzius di Livorno. Il documentario presenta l’omonimo spettacolo teatrale e traccia un profilo degli attori protagonisti, cinque ragazzi con Sindrome di Down e uno affetto da autismo, ripercorrendo le loro storie e descrivendo i loro talenti. Il documentario è un insieme di clip che raccontano la storia e il progetto dietro lo spettacolo teatrale. Diversità, normalità, teatro e vita in un film caotico, allegro e commovente come a dispetto di tutto, a volte, sa essere la vita. Il Film è un’occasione perfetta per riflettere sul concetto di normalità in un momento storico in cui chi si allontana dai ranghi viene stigmatizzato e isolato, in questa società infelice e arrabbiata, sempre alla ricerca di potenziali vittime per la sua insoddisfazione. Il Premio Nazionale Il Giullare viene consegnato al Film Up&Down per aver aperto un mondo alla meraviglia: raccontare la normalità contro ogni barriera!

67561223_10216899521034203_3344306659039117312_oDANIELE GATTANO: 

Il Premio Il Giullare 2019 viene consegnato a Daniele Gattano attore e alla sua coraggiosa idea di rendere comici temi che spesso allontanano il pubblico. Daniele ha deciso di affrontare i temi dell’omosessualità e delle diversità in genere con ironia e sarcasmo provando a scardinare i clichè e gli stereotipi che spesso lo accompagnano. Daniele è anche l’autore del video, ormai virale, in cui, con la solita ironia che lo contraddistingue, ha raccontato la battaglia degli LGBT disabili, per l’affermazione del loro diritto alla sessualità verso i quali spesso l’eccesso di educazione e pudicizia nei confronti dei disabili diventa spesso discriminazione. Nell’immaginario comune si tende sempre a considerare le persone diversamente abili come degli esseri asessuali, il Premio Giullare 2019 viene consegnato a Daniele per aver cercato con maestria di abbattere il muro del pregiudizio facendo dei suoi pezzi comici l’arma con cui affrontare una vera e propria battaglia CONTRO OGNI BARRIERA.