GIULLARE 2016

17 LUGLIO 2016

download (4)

Anteprima: “Le domande dei disabili ai cosiddetti normali” – collegamento via skype con Saverio Tommasi – Fanpage.it. Un video che racconta con ironia la disarmante normalità che vorrebbe vivere chi ha delle difficoltà fisiche o mentali.

15203318_1215478838489500_4137923512495898482_n

DSC_0161Spettacolo A VITA STRETTA Protagonisti della prima serata del Festival de “Il Giullare” sono stati gli ospiti del Centro Diurno e di Casa per la Vita della Cooperativa Sociale  Promozione Sociale e Solidarietà (Centro Jobel). Con la direzione artistica e la regia di Marco Colonna, questo spettacolo è espressione di una compagnia di attori integrata e il risultato del  prezioso lavoro svolto durante il laboratorio teatrale comico.


18 LUGLIO 2016

Anteprima: “Steradiodj - web radio” – la web radio che abbatte ogni barriera condotta da Stefano Pietta giovane  trentenne bresciano. 

SPETTACOLO IO SONO QUI Uno spettacolo che punta a mostrare lo straordinario potere del corpo di s  svelare noi stessi, qualunque esso sia. Così capita di scoprire che l’importante  è semplicemente esserci, senza dover per forza diventare chissà chi o fare  chissà cosa. “Io sono qui” è uno spettacolo di teatro fisico nel quale gli attori procedono come un’orchestra, fatta non solo di suoni ma di movimenti, emozioni e voci. Protagonisti sono i corpi ma, soprattutto, la libera espressione di sé e del proprio vissuto. Poesia e storie personali vengono mescolate alla voce della musica, la cui potente gamma di vibrazioni rappresenta un vero e proprio tessuto sonoro ed emotivo che accompagna le azioni fisiche e vocali.io sono qui Lo stesso titolo dello spettacolo, “Io sono qui” è simbolo di una ricerca incessante sul sentirsi e sentire le energie sottili dei nostri corpi, nell’attimo in cui si agisce o reagisce.A cura della compagnia teatrale Magnifico Teatrino Errante – Associazione Culturale La Favela Chic di Russi (RA). Con Ninfa Pesce, Mariagrazia Bazzicalupo, Christian Barbieri, Elena Coquoz PAROLE Elena Cesari, Annalisa Frascari, Valeria Nasci AIUTO REGIA e COMPOSIZIONE COREOGRAFIA Mariangela Bazzicalupo REGIA Valeria Nasci

19 LUGLIO 2016

Anteprima: Il tango ogni oltre barriera- esibizione integrata di tango in collaborazione con13667805_729477647155192_1029568526062385581_o l’associazione libertango Foggia.

Spettacolo: AS AN ANGEL TONIGHT Lo spettacolo è tratto dalle opere maggiori e di maggior successo del più celebre drammaturgo della storia: William Shakespeare. Il pubblico potrà ammirare una selezione di scene tratte dalle più famose opere Shakespeariane nel quattrocentesimo anno dalla morte DSC_0271del drammaturgo inglese, i testi più celebri che narrano l’amore tragico attraverso le parole di ROMEO E GIULIETTA, OTELLO E DESDEMONA, AMLETO E OFELIA. Tema portante dell’intero spettacolo è, infatti, quello dell’amore, introdotto fin dal principio dagli appassionati, versi di Jacques Prévert. A cura dell’Associazione culturale Teatro ragazzi di Latina in collaborazione con la COOPERATIVA SOCIALE NUOVA ERA. Regia: Melania Maccaferri.

20 luglio 2016

10151837_10152769561901730_4694708652156542630_nAnteprima:Esibizione di “Acropole Flag Man” eseguita da Francesco Piccinni che ha partecipato con questa disciplina al programma televisivo “Tu Si Que Vales” nel 2015.

Spettacolo: CHRISTIAN TRA LA C E LA ERRE: Un insegnante appassionato del suo lavoro. Sensibile, paziente. Christian, un alunno dotato ma difficile che provoca molto disagio in classe. All’ insegnante riferiscono che il suo è un “alunno caratteriale” ma egli sa che gli “alunni caratteriali” non esistono, esistono “alunni con disturbi comportamentali” e cerca di capire quale possa essere il problema di Christian e trovare soluzioni. DSCN9864Attua delle strategie educative, alcune sembrano funzionare, altre invece falliscono…  A cura dell’Associazione culturale Teatro del Krak di Orvieto (CH) Regia: Antonio Tucci

21 luglio 2016

Spettacolo: quattro ruote, una vita, un sorriso - Uno spettacolo ironico e poetico che vi farà riflettere sul mondo dei disabili. Il testo è download (1)stato scritto da una ragazza affetta da tetraparesi distonica, Irene Formento, che ci racconta aneddotti della sua vita, sogni e speranze, cercando    di far capire che la disabilità non è un mostro da cui scappare, ma che può  essere affrontata con ironia e coraggio. Lo spettacolo inizia con la presenza  dell’autrice sul palco che passerà il testimone all’attrice. Le due ragazze  protagoniste sono vestite nella stessa maniera. A cura dell’Associazione culturale Teatro Il Moscerino di Pinerolo (TO) Regia: Samuel Dossi

22 luglio 2016

Spettacolo Assolo per Achab : Scrive Melville in una delle sue lettere: “io amo tutti gli uomini che si tuffano, che s’immergono con la testa. 13770298_10208324929194766_5574132625974899443_nQualunque pesce sa nuotare vicino alla superficie, ma ci vuole una grossa balena per scendere 8000 metri e più”. Andare in profondità, immergersi, sono i punti di vista più interessanti da dove guardare non solo alla disabilità, ma ci consente di osservasre tutte le cose che ci circondano in un modo diverso. Ed è quello che stiamo cercando di fare, in modo non pretenzioso: dare una sbirciatina sotto la superfice delle cose.Questa grande opera non la si può leggere se non si ha a mente la Bibbia e si vedrà come quello che potrebbe anche parere un curioso romanzo d’avventura, si svelerà invece per un vero e proprio poema sacro. Dal primo estratto di citazione “E Dio creò grandi balene” fino all’epilogo, di Giobbe “E io solo sono scampato a raccontarvela”. E’ tutta un’atmosfera di solennità e severità da Vecchio Testamento, di orgogli umani che affrontano il divino (tema caro al laboratorio e già incontrato nella precedente produzione “M”). A cura dell’Associazione culturale Ullalla’ Teatro di Marostica(VI). Regia: Pippo Gentile

23 luglio 2016

13754647_10208333122599596_6285615217275213273_nSpettacolo “Resistenti. Vola Pirata”: è un lungo viaggio alla ricerca del significato più profondo e nascosto del termine ‘resistenza’, viaggio che ha inizio fra le mura di un manicomio femminile e fine all’ interno della scatola magica del teatro, passando per importanti riflessioni storiche, ironiche gare fra poeti e momenti del vivere quotidiano. Ci saranno anche emozioni legate allo sport , con un toccante tributo alla poesia su due ruote di Marco Pantani: a lui è dedicato il sottotitolo, Vola Pirata; ci saranno anche riflessioni collegate all’ attualità ed alla visione della disabilità .Il tutto accompagnato da coreografie e musiche dal ritmo incalzante, da movimenti ripetuti come se fossero una ossessione e dalla ormai rinomata ironia con cui vengono affrontati i vari temi. A cura della Compagnia Teatrale Mayor Von Frinzius Rosignano Solvay (LI) Regia: Lamberto Giannini.

24 luglio 2016 – SERATA CONCLUSIVA 

A condurre la serata, i comici Marco e Chicco.

m&c2

Consegnato il PREMIO NAZIONALE IL GIULLARE a persone, esperienze, iniziative che  si siano contraddistinte per la promozione di una cultura dell’abbattimento di ogni  barriera.

CLASSIFICA DEGLI SPETTACOLI

Dopo un lungo confronto la Giuria tecnica del Festival ha fatto la sua scelta e nella serata conclusiva del Festival sono stati assegnati i premi.

Un sentitissimo grazie ai giurati che hanno dato la propria disponibilità gratutita a svolgere questo compito:

  • PRESIDENTE: Mario Francavilla – attore e regista teatrale (54 anni di carriera) della Compagnia Teatrale Il Carro dei Guitti di Trani
  • Giuseppe Francavilla: attore e regista teatrale della Compagnia Teatrale Il Carro dei Guitti di Trani
  • Giuseppe (detto Beppe) Sbrocchi: regista cinematografico
  • Paola De Benedictis: cinematografa
  • Matteo Scaringi:  professore di storia e filosofia
  • Patrizia Biancofiore: coreografa

Miglior Spettacolo RESISTENTI – VOLA PIRATA”  – Compagnia Mayor Von Frinzius di Livorno13669668_10208340890993801_2325559707224430273_n

2^ Posto “Io sono qui” – Compagnia Magnifico Teatrino Errante di Russi (RA)

Miglior Attore parità tra:

Premio Emozione “Io sono qui” – Compagnia Magnifico Teatrino Errante di Russi (RA)

Premio Miglior allestimento scenico 

13769487_10208340878913499_6499420124826983028_n“Assolo per Achab” – Compagnia Ullallà Teatro di Marostica (VI)

Premio del Pubblico Christian tra la CI e la ERRE – compagnia Teatro del Krak di Ortona (CH)