Modifiche migliorative al Regolamento 2017


giornalistaL’ARTICOLO 6 del Regolamento Il Giullare 2017 è modificato come segue:

ART. 6 – rimborsi e costi

A partecipare al Giullare saranno selezionate alcune compagnie teatrali scelte tra tutte le candidature pervenute. L’Associazione, grazie all’approvazione del Progetto “Il Giullare tra Arti e Terapie” promosso dal CSV “San Nicola” di Bari,   riconoscerà un compenso orario e un parziale rimborso delle spese di viaggio e vitto e alloggio, ai rappresentanti delle compagnie provenienti da città che distano oltre i 150Km dalla Città di Trani che terranno i workshop formativi di cui all’art.9. Le modalità per ottenere il compenso e il rimborso saranno comunicate direttamente alle compagnie selezionate con formale lettera relativa all’esito.

A prescindere dall’eventuale rimborso, a carico dell’organizzazione della manifestazione sono i seguenti costi: SIAE, service audio luci, palco, sedie, pubblicità. Ogni eventuale altro costo (dal trasporto di cose e persone al montaggio di fondali e scenografie, dalla prenotazione in albergo, al pranzo, all’assicurazione contro gli infortuni, ecc.) è a carico dei gruppi.

E’ a totale carico della compagnia altresì il montaggio di fondali, scenografie, installazioni, varie, ecc.

A tal proposito si suggerisce di far compartecipare alle spese gli eventuali enti pubblici di riferimento (Amministrazione Comunale, Provinciale, Regionale, ASL, ecc.) o eventualmente eventuali sponsor privati.

L’ARTICOLO 9 del Regolamento Il Giullare 2017 è modificato come segue:

ART. 9 – accettazione

I gruppi che saranno selezionati avranno tempo massimo di 5 giorni dalla comunicazione ricevuta (per tale si intende anche comunicazione via fax o mail) per accettare la partecipazione al festival.

In caso di rinuncia, che dovrà essere comunicata a mezzo mail, fax o missiva, si procederà con lo scorrimento della graduatoria.

L’accettazione si ritiene tale solo attraverso la sottoscrizione di un vero e proprio contratto con l’Associazione Proponente (Allegato 3) dove è previsto, in caso di mancata partecipazione alla manifestazione, il pagamento di una penale proporzionale al danno arrecato agli organizzatori in termini di spese realmente sostenute (SIAE, Pubblicità, stampa materiale promozionale, eventuali prenotazioni alberghi o ristoranti, ecc.), di danno di immagine, ecc. Il danno sarà evidentemente più alto quanto più tardi verrà comunicata la mancata partecipazione.

Tutte le compagnie selezionate e distanti dalla Città di Trani fino a 150Km, si impegneranno a svolgere, gratuitamente, un momento della durata di 2 ore, di confronto , scambio e formazione rivolto ad operatori, utenti e a chiunque sia interessato al mondo del teatro nella mattinata della giornata della messa in scena del proprio spettacolo. Le Compagnie provenienti da città distanti oltre 150Km da Trani, si impegneranno a svolgere un momento formativo, la cui durata sarà successivamente accordata, dietro la corresponsione di un compenso e di un rimborso parziale per le spese di viaggio, vitto e alloggio che sarà riportato tra le condizioni di accettazione.

Tutte le compagnie selezionate saranno tenute a compilare e restituire all’organizzazione la scheda di monitoraggio che sarà inviata a conclusione della manifestazione, pena il non riconoscimento dell’eventuale rimborso spese o del premio.

Download PDF

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>