Giullare 2010

Nel 2010 il Festival si realizza grazie all’aggiudicazione dei fondi a valere del Bando di Progettazione Sociale 2008 del CSV San Nicola di Bari, oltre che con il contributo di Regione Puglia, Provincia BT e Comune di Trani. Dopo un anno di “stop” il Festival torna a vivere.

SPETTACOLI FUORI CONCORSO

35206_140502615967941_100000246114846_312662_1231309_n


Giovedì 15 luglio
 – ore 20.30 Centro Jobel

QUELL’AMORE DI CERRY
a cura dell’ATAD  “Il Pineto” di Trani (BT)


IMG_4150

Domenica 18 luglio - ore 20.30 Centro Jobel

UNO MA VARIO
A cura del laboratorio di teatroterapia dell’Associazione Promozione Sociale e Solidarietà di Trani (BT)

SPETTACOLI IN GARA

DSCN0306


Lunedì 19 Luglio
– ore 20.30 Centro Jobel

“In Dito Veritas”
a cura della coop. soc. “Anthropos” di Bitonto (BA)

 

 

DSCN0204Martedì 20 Luglio – ore 20.30 Centro Jobel
“La Valigia Ritrovata”
a cura dell’E.N.S. “Città Vecchia” di  Bari

Vincitore del Premio Espressione - del Premio Miglior Recitazione –
del Premio del Pubblico
Motivazione: Sconvolgente è stata la loro capacità di raccontare una storia, una storia a loro molto vicina, senza parole, senza banalità, senza artificio, muovendosi in scena utilizzando il corpo, il movimento, la mimica facciale con la stessa padronanza e intensità che avrebbero avuto attori professionisti, se non di più di attori professionisti. Ci hanno fatto dimenticare la differenza degli strumenti di comunicazione di cui ci serviamo per parlare agli altri, e abbiamo capito, abbiamo capito tutto, lasciandoci anche loro con una forte emozione dentro. Quando si dice “ le parole non servono” se hai qualcosa di importante e di urgente da dire per raccontare di te, basta un gesto anche piccolo per farsi capire e basta avere di fronte qualcuno che abbia la pazienza e l’attenzione di starti a sentire. Hanno restituito chiaramente i personaggi che incarnavano, risultando subito chiari e leggibili al pubblico.

DSCN0630
Mercoledì 21 Luglio  –
ore 20.30 Centro Jobel
“Psicosi Multipla”
a cura dell’Associazione “Alla Salute” di Foggia

 

DSCN1005Giovedì 22 Luglio - ore 20.30 Centro Jobel
“Pinocchio”
a cura dell’AFAS  di Monte San Giovanni Campano (FR)
Vincitore del Premio Miglior Attore

 

Venerdì 23 Luglio  - ore 20.30 Centro JobelDSCN0570
“Verso Itaca”
a cura del Consorzio Parsifal di Formia  (LT)

Vincitore del Premio Miglior Allestimento Scenico
Motivazione: Sono stati capaci di ricostruire con cura e precisione i dettagli di oggetti di scena e di costumi, ci hanno trasportati nella grotta di Polifemo, tra le braccia delle sirene, a casa di Penelope e nel tempio della Maga Circe…hanno soprattutto trasformato quello che è un segno chiaro di disabilità, ossia l’utilizzo della carrozzella, nell’elemento scenografico più importante, nella famosa nave di Ulisse, che lo ha condotto alla scoperta del mondo, alla scoperta, attraverso il mondo, di sè stesso. Hanno viaggiato e hanno permesso al pubblico di viaggiare con loro.

DSCN1545Sabato 24 Luglio - ore 20.30 Centro Jobel
“M”
a cura dell’Associazione “L’Abbraccio” Onlus di Bassano del Grappa (VI)

Vincitore del Premio Emozione e Miglior Spettacolo
Motivazioni: 
Hanno avuto la grandiosa capacità di emozionare il pubblico, di lasciarlo col fiato sospeso,  di coinvolgerlo nelle emozioni più forti che gli attori stessi hanno vissuto sulla scena, con energia, con sintonia e grande umanità. Hanno reso la solitudine dei personaggi che interpretavano, la loro forza, il loro coraggio e il loro amore; hanno attraversato la scena e le luci della scena con eleganza e precisione, senza esitazioni, sapendo perfettamente come abitare lo spazio scenico. Non abbiamo più pensato a dei disabili in scena, ma a degli artisti con il coraggio di raccontarsi attraverso la storia del Minotauro. Regalando al pubblico un alto momento di teatro.
Hanno concentrato l’attenzione del percorso teatrale sull’individuo, sulla persona, sulle sue peculiarità e capacità, permettendo agli attori di superare i limiti e le barriere della comunicazione e di arrivare così dritto ai cuori e alle menti del persone del pubblico e della giuria. Il teatro non è altro che un DIALOGO tra attori e pubblico E chi viveva in scena è stato capace di stabilire un dialogo con il pubblico, un dialogo silente,  ma pieno di emozioni. Quelli che erano in scena non erano solo attori, ma uomini, con le loro fragilità, ma soprattutto uomini che ci hanno parlato con la loro forza e vitalità.


 GIURIA

Presidente: Mariaelena Germinario (attrice e regista teatrale, presidente dell’Associazione Culturale e Teatrale Marluna Teatro di Trani)

19 luglio:

  1. Alfredo Vasco – regista attore della comapgnia teatrale Alfredo Vasco di Grumo Appula
  2. Giorgia Presen Cicolani – Assessore all’Emancipazione Sociale e vicesindaco Città di Trani
  3. Rosa Franco – presidente CSV San Nicola
  4. Franco Antonacci –sponsor privato
  5. Anna Brizzi – Presidente AGE sez. di Trani
  6. Maria Paola Graziani
  7. Grazia Mastrototaro – Assistente Sociale del CSM di Trani in pensione
  8. Don Dino Cimadomo – sacerdote
  9. Aurora Nicola – giornalista Gazzetta del Mezzogiorno e direttore de “Bombonotizie – il giornale di Trani” (sito web – radio e quindicinale locale)

20 luglio:

  1. Maria Acella – professoressa di storia dell’arte
  2. Pasquale De Toma – Presidente Commissione Consiliare Politiche Sociali della Città di Trani
  3. Rosa Franco – presidente CSV San Nicola
  4. Francesco Cristiani – sponsor privato
  5. Alessandra Graziani – Presidente Associazione Futuro Anteriore di Bisceglie
  6. Maria Paola Graziani
  7. Maria Cinque – Psichiatra del CSM di Trani
  8. Don Vincenzo De Ceglie – sacerdote
  9. Francesco Rossi – giornalista di Teledehon e direttore di Tranilive.it

21 luglio:

  1. Daniela De Martiis – scenografa e artista
  2. Carmelinda Lombardi – Assessore alle Politiche Sociali Provincia BAT
  3. Rosa Franco – presidente CSV San Nicola
  4. Natalino Pagano – sponsor privato
  5. Giulio De Magis – Presidente Associazione Rizhai di Trani
  6. Alessandro Acquaviva
  7. Salvatore Porcelli – Psichiatra del CSM di Trani
  8. Savino Giannotti – Vicario Episcopale della Diocesi di Trani-Bisceglie
  9. Aurora Nicola – giornalista Gazzetta del Mezzogiorno e direttore de “Bombonotizie – il giornale di Trani” (sito web – radio e quindicinale locale)

22 luglio:

  1. Maria Acella – professoressa di storia dell’arte
  2. Giorgia Presen Cicolani – Assessore all’Emancipazione Sociale e vicesindaco Città di Trani
  3. Rosa Franco – presidente CSV San Nicola
  4. Lucia Giammaria – sponsor privato
  5. Antonio Malizia – Presidente ANTEAS Trani
  6. Fabrizio Di Gennaro
  7. Maggiolino Orazio– Primario del Reparto di Psichiatria dell’ospedale di Bisceglie
  8. Don Francesco Lanotte – sacerdote
  9. Vincenzo De Gennaro – giornalista di Teleregione

23 luglio:

  1. Beatrice Di Cugno – scenografa e coreografa
  2. Nicola Lapi – Assessore allo Sport Città di Trani
  3. Giovanni Montanaro – Responsabile area Formazione CSV San Nicola
  4. Vincenzo Tota – sponsor privato
  5. Luca Tundo – Presidente Associazione Trani SOS Infanzia del Mondo
  6. Alessandro Acquaviva
  7. Mario Damiani – Neurologo presso l’Istituto Quarto di Palo di Andria
  8. Don Mimmo Gramegna – sacerdote
  9. Rosa Barca – giornalista della Testa giornalistica on line Traniweb

24 luglio:

  1. Mario Francavilla – attore e regista della Compagnia Teatrale “Teatro Umoristico – I Francavilla” di Trani
  2. Luigi Riserbato – Presidente Consiglio Provinciale BAT
  3. Sandra Gernone – Direttrice CSV San Nicola di Bari
  4. Di Ciommo Giuseppe – presidente Lega Navale di Trani
  5. Lucio Gala – Presidente AMET spa di Trani
  6. Fabrizio Di Gennaro
  7. Marina De Palo – Sociologa in servizio presso alcuni centri diurni di riabilitazione psichiatrica
  8. Don Gaetano Corvasce – sacerdote
  9. Massimo Pillera – direttore di una testata giornalistica elvetica e addetto stampa Comune di Trani