L’OCCHIO CHE ASCOLTA – mostra artistica

occhio_manifestoLa mostra artistica è uno degli appuntamenti irrinunciabili del Festival Il Giullare. Una mostra in cui trovano spazio opere di artisti “irregolari” spesso di grande qualità realizzate individualmente o in laboratori d’arte. Da sempre l’uomo ha avuto bisogno di comunicare attraverso segni, incisioni, opere le sue tensioni, le sue passioni, le sue emozioni, le sue paure… L’arte accompagna l’uomo fin dalla sua comparsa sulla terra a dimostrazione che la sola comunicazione verbale non è mai stata sufficiente per raccontare e raccontarsi. Per questo l’occhio che ascolta in un mix perfetto di percezioni che esistono ma non esistono!

In questa edizione esporremo opere provenienti da:
– Laboratorio d’arte della coop. soc. Nazareno di Carpi (MO)
– Laboratorio d’arte della Comunità di Sant’Egidio di Roma
– Antongiulio Preziosa di Trani

Inoltre saranno esposti gli elaborati realizzati nel Laboratorio di Incisione che l’ATAD il Pineto di Trani ha realizzato nelle Scuole Mons. Petronelli e D’Annunzio di Trani (BT)

Infine spazio sarà dato nella mostra alle opere provenienti dal Laboratorio dei 5 sensi della Ludausilioteca realizzato nei mesi di giugno e luglio all’interno delle iniziative legate al Giullare dei Piccoli.

Nella mostra è dedicata una sezione al “GIULLARE A SCUOLA” concorso artistico per scuole.

La mostra si terrà presso la Sala di Comunità “Mons. Franco” sita all’interno del Centro Jobel di Trani – Via Giuseppe Di Vittorio n. 60

INAUGURAZIONE

Domenica 21 luglio 2013 – ore 20.30

Interverranno:

Don Mimmo De Toma – Fondatore Centro Jobel di Trani
Antonella Ferrari – attrice
Salvatore Nardò – Assessore alla Cultura
Matilde Azzollini della Comunità Sant’Egidio di Napoli
Vincenzo Covelli – Libreria Miranfù di Trani

ORARI E GIORNI:

La Mostra resterà aperta dal  20 al 28 LUGLIO
Mattina: dalle ore 10.00 alle ore 12.00
Pomeriggio: dalle ore 18.00 alle ore 20.30