22 luglio – Le Navi di Lazzaro

Oggi ultimo spettacolo teatrale in gara nel Festival Il Giullare edizione 2017 prima del gran finale di domani sera. Come al solito il programma prevede un’anteprima, dedicata quest’oggi ai partner del progetto, oltre che la degustazione di prodotti tipici con “Food Giullare” a partire dalle ore 20.00 al Centro Jôbêl.

Lo spettacolo teatrale di questa sera è “Le navi di Lazzaro” a cura del Associazione Piccola Opera Papa Giovanni di Reggio Calabria (RC)

Santo-Nicito

Lo spettacolo racconta la crisi dei migranti, “i viaggi della speranza”che attraversano tutta la storia dell’umanità. Un viaggio che inizia all’inizio del Novecento, quando i battelli attraversavano l’Atlantico per compiere settemila chilometri per raggiungere le Americhe, e arriva ai giorni nostri, nel nostro Mediterraneo. Viaggi disumani che in entrambi i casi sono caratterizzati dalle pessime condizioni igieniche, da spazi personali asfissianti, sporcizia. La scelta è stata quella di rappresentare un mix dove il linguaggio del corpo e le danze di luce hanno creato immagini esplicite e intense portando gli spettatori a un viaggio emozionale intenso. La condizione delle persone con disabilità può essere ancora oggi una sorta di esodo, migrazione, un attraversamento di oceani tempestosi, quelli del rischio di esclusione, di pregiudizio, di diritti negati, di sensi di inadeguatezza. Migrazione e disabilità, due tematiche così lontane ma vicine. L’impegno per il progresso della civiltà e il pieno riconoscimento di umanità è un viaggio senza fine che vale la pena affrontare fino in fondo.

L’idea di questo spettacolo nasce dal momento storico che stiamo vivendo, le continue storie di migranti che affrontano continuamente “i viaggi della speranza”, hanno catturato l’attenzione dei ragazzi dell’Associazione che hanno quindi deciso di creare questo spettacolo.

 

Regia: Nicito Santo

Download PDF

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>